La linfa di Betulla

La linfa di betulla viene estratta in primavera appena dopo lo scioglimento delle ultime nevi, praticando un piccolo foro nel tronco e raccogliendo
la linfa che ne scaturisce. L’albero viene in seguito “medicato” in modo che non subisca danni. Il prodotto viene raccolto in Alta Valle Brembana, filtrato e pastorizzato in laboratorio e infine messo a disposizione della clientela. Le proprietà sono principalmente depurative e disintossicanti con effetti benefici sui reni e sulla pulizia del sangue. La dose consigliata è di mezzo bicchiere la mattina a digiuno ed un altro durante la giornata lontano dai pasti. Il prodotto viene leggermente dolcificato con uno sciroppo di menta prodotto dalla stessa azienda.

La linfa di Betulla viene prodotta dall’Azienda Agricola Il Sentiero

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+