Tra prati e Santelle nel cuore della vita contadina

Lavoro e devozione popolare: fondamento della semplice vita di montagna

I prati sono stati per secoli una preziosa dote di Ornica: l’itinerario entra nella vitale trama rurale, dove lavoro e devozione popolare rappresentano il fondamento della semplice vita di montagna.

Partendo dalla Chiesa Parrocchiale, intitolata a Sant’Ambrogio, possiamo ammirare una delle più rilevanti opere firmate da Angelo Baschenis: la volta a crociera dell’antica abside, ora adibita a sagrestia, completamente affrescata con le figure dei Padri della Chiesa.

Proseguiamo poi lungo la via che conduce al Santuario della Madonna del Frassino, detto anticamente “del Forno” per la sua vicinanza a uno scomparso impianto fusorio. L’attuale intitolazione trae origine da un evento miracoloso di cui fu protagonista un uomo incappato in una squadra di briganti, che lo derubarono e lo legarono ad un albero di frassino. Il malcapitato scampò alla morte grazie all’aiuto della Madonna che gli apparve nelle vesti di una donna premurosa che lo liberò.

Ci addentriamo quindi in una rete di sentieri che attraversa una vera e propria “industria verde”, raggiungendo i punti vitali della quotidiana vita contadina di un tempo.

Incontriamo le caratteristiche “tegie”, baite dove l’uomo soggiornava temporaneamente per sfruttare al meglio i terreni circostanti e dove svolgeva le sue attività.

Un tempo, le piccole pause dalla fatica lavorativa erano segnate anche da una sosta davanti ad una “santella” per una preghiera alla Madonna o ai Santi protettori del luogo.

 

I NOSTRI CONSIGLI

Per vivere al meglio ogni dettaglio di queste bellezze artistiche e ambientali l’ideale è svolgere la visita con gli animatori locali de Le Terre dei Baschenis!

INFO PERCORSO
Camminata culturale con tratti su sentiero e/o mulattiera
Percorso ad anello
Lunghezza: 4 km
Durata della visita: 3,00 h
Partenza consigliata: 9.30 o 14.00
Periodo consigliato: da marzo a novembre
Note: Consigliate scarpe da trekking

CONTATTI: 348.1842781 – leterredeibaschenis@gmail.com

E’ possibile svolgere il percorso in autonomia, ad eccezione delle visite alle Chiese.

 

Altri percorsi accompagnati nelle vicinanze:

– Percorso guidato a Valtorta

– Percorso guidato a Cassiglio

Altre attività nelle vicinanze:

– Lago di Cassiglio, area attrezzata Pic-nic

– Visita al mirtilleto (luglio/agosto)

– Attività con Cooperativa “Donne di Montagna”

Guarda anche:

Scopri gli eventi in zona